Mirko Tavoni

Presidente del Consorzio ICoN


Nato a Modena nel 1949, ha studiato alla Scuola Normale Superiore di Pisa fra il 1968 e il 1972.

È professore ordinario di Linguistica italiana alla Facoltà di Lettere dell’Università di Pisa.

Oltre agli interessi di Storia della lingua italiana, che si concentrano soprattutto sulla lingua e le idee linguistiche e poetiche di Dante, sulla “questione della lingua” in Italia nel Quattro e Cinquecento e sulle teorie linguistiche nell’Europa del Rinascimento, si dedica allo studio dell’italiano contemporaneo attraverso corpora e alla didattica dell’italiano scritto.

Ha pubblicato manuali di educazione linguistica e grammatica per le scuole medie e il biennio e ha partecipato alla pubblicazione di manuali di letteratura italiana per il triennio. Ha lavorato al trattamento digitale dei testi come risorsa per la ricerca e la didattica, alle applicazioni informatiche agli studi linguistico-letterari (humanities computing), alla didattica della lingua e cultura italiana attraverso e-learning.

È stato direttore del CIBIT (Centro Interuniversitario Biblioteca Italiana Telematica) e coordinatore nazionale dei progetti di ricerca di interesse nazionale (PRIN) 1997 e 1999 che hanno portato alla creazione della Biblioteca italiana, la più grande biblioteca digitale di testi della letteratura italiana. È stato membro del Comitato guida per la Biblioteca Digitale Italiana presso il Ministero dei Beni Culturali. È stato tra i fondatori e primo presidente del corso di laurea in Informatica umanistica dell’Università di Pisa. È stato direttore ed è presidente del Consorzio ICoN (Italian Culture on the Net), formato da 19 Università italiane, che promuove la lingua e la cultura italiana nel mondo attraverso Internet ed eroga un Corso di laurea on line in Lingua e cultura italiana per stranieri.

Combinando i suoi interessi per l’italiano scritto professionale, per le tecnologie linguistiche, per l’insegnamento e la promozione dell’italiano all’estero, per l’e-learning e per la collaborazione didattica fra università e mondo delle professioni, ha promosso nel 2007 la nascita presso ICoN del Master in Traduzione specialistica.